Comune Beştepe si trova in Nord Dobrogea a 25 km dalla città di Tulcea, sulla strada conteale 222 C, la strada che collega Tulcea dalla Mahmudia. Da Tulcea la connessione con la commune Beştepe è possibile solo per strada, mentre i due villaggi che appartengono al villaggio i turisti possono raggiungere anche con i mezzi fluviali.

Comune Beştepe è costituita dalle frazioni: Beştepe, Băltenii de Sus e Băltenii de Jos.

Le prime notizie su Bestepe su colonizzazione è effettuata dall’amministrazione ottomana in Dobrogea con turchi e tartari nel 1584, quando alcuni di questi coloni sono stati risolti nel villaggio di Bes-Depe. Nel 1830, il paese è stato chiuso perché era situato sul neutro sul europeo istituito con Russia e Turchia, i residenti in ritirata a Tulcea. Per un quarto di secolo questa zona è rimasta disabitata.

Storia

Beştepe in turco significa “cinque colline”. Il paese è di recente costituzione da reogranizarea amministrativo Mahmudia nel 2003. Si trova a 4 km dal Danubio, questa vicinanza mettendo la sua impronta sulla vita economica e sociale del paese. Una delle vestigia che ricordano la lunga storia del paese è la fortezza getica Piatra lui Sava, che è uno degli obiettivi di interesse della zona. Un’altra attrazione locale è la riserva Le Colline Bestepe, con una superficie di 15 ettari, che si trova sia all’interno del commune Mahmudia che del Bestepe.

Villaggio dei Pescatori, Baltenii de Sus componente Bestepe del comune villaggio è situato vicino al Danubio, sul braccio di San Giorgio, il posizionamento decisamente influenzato lo sviluppo della vita economica e sociale del paese. Baltenii de Sus è un villaggio situato nel cuore del turista e del turismo. Ai turisti sono offerti: visite guidate di acqua, osservazione degli uccelli in spazio di nidificazione, escursioni nei boschi con aspetto subtropicale, canottaggio, seduta al fuoco spesi in, pesca sportiva, caccia, stagione sportiva.

Risorse del comune Bestepe sono diverse: grandi superfici agricole, uno spazio adeguato e lo sviluppo del turismo agro, argilla gialla, canne, giunchi, laghi, ambiente calcare per i parchi eolici, questi sono alcuni dei più importanti risorsa locale, ma non la mancanza di investitori attivato il loro sfruttamento.

Nella zona Beștepe, l’agricoltura è un settore economico importante, l’attività agricola svolta in forma di famiglie di sussistenza, così come organizzato in società con personalità giuridica. I piccoli agricoltori abbastanza difficile opera, la mancanza di soldi li porta a fare un rudimentale agricoltura, la produzione è orientata verso l’auto-consumo. Società agricole praticano agricoltura po ‘più alta, ma si trovano ad affrontare difficoltà a causa dei prezzi bassi che è riscossa su prodotti ottenuti e per ottenere il loro alto cheltuelilor.

Terreno agricolo nel nostro paese è favorevole allo sviluppo di diverse colture: grano, mais, girasole, orzo, erba medica, veccia, colza, meloni, fagioli, soia.

Zona specifica è il vento che soffia la maggior parte dell’anno. Favorisce pertanto l’istituzione di parchi eolici.